Art Breaking News

Esclusiva – Lucca Film Festival e Europa Cinema: Premio alla carriera al regista Giovanni Veronesi. Leonardo Pieraccioni ci “inizia a litigare”

0

Conferito oggi a Giovanni Veronesi il premio alla carriera di Europa Cinema con una cerimonia che si è svolta alla Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea di Viareggio.

Il pomeriggio di incontro intervista con Giovanni Veronesi è stato condotto da Alessandro Romanini, Annalisa Bugliani e Giulio Marlia ed è stato occasione felice per rivisitare la carriera di sceneggiatore e regista di  Veronesi.

Il regista pratese che recentemente è stato autorevolmente battezzato da Paolo Taviani come l’erede di Monicelli conduce, tra l’altro, con successo su Radio 2, insieme a Massimo Cervelli, il programma Non è un paese per giovani, mentre l’ultima sua fatica da regista è stata Moschettieri del re, uscito nelle sale a fine 2018.

Dopo la consegna del Premio alla Carriera, da parte dell’Assessore alla Cultura del Comune di Viareggio e del  Presidente del Lucca Film Festival a Giovanni Veronesi è continuata la piacevole conversazione che ha catturato ancora di più l’attenzione del pubblico in sala.

Alessandro Romanini ha ricordato come il regista Taviani, sia colpito dal lavoro di Giovanni Veronesi e che lo considera l’erede naturale di Mario Monicelli.

Giulio Marlia ha chiesto invece a Veronesi quale sia il suo rapporto con gli altri attori e chi sia stato ad ispirare la sua passione per il cinema. Veronesi, citando de Niro ha detto: “Gli attori bravi hanno bisogno di grandi registi” e che è stato Francesco Nuti ad ispirare la sua passione per il cinema.

Annalisa Bugliani ha invece chiesto allo scrittore quale fossi il suo rapporto con l’attore toscano Leonardo Pieraccioni. La risposta di Veronesi: “Lui è un pigro, non ha voglia di far nulla”.

Ma il momento clou della Cerimonia di premiazione di Veronesi è stato il video messaggio a sorpresa che la nostra direttrice, Annalisa Bugliani, ha fatto recapitare a Veronesi dall’amico Pieraccioni che, come si può vedere dal video che pubblichiamo in esclusiva, non ha rinunciato a colpire e sfregiare utilizzando tutta l’arte dissacrante della commedia e della comicità toscana.

Ecco il video, la risposta di Giovanni Veronesi a Leonardo Pieraccioni:

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: