Art Breaking News

Lucca: “LA RONDINE” MOSTRA DI ALEXEY MOROSOV in collaborazione con NICOLAI LILIN e musiche di FEDERICO DE ROBERTIS

0

di Annalisa Bugliani – Organizzata a conclusione del ricco e variegato programma di iniziative che si è tenuto nel corso del 2018 per l’anno della cultura russa in Italia, si terrà a Lucca, dal 1 dicembre 2018 al 6 gennaio 2018, presso il Palazzo delle Esposizioni della Fondazione Banca del Monte di Lucca, la mostra “La Rondine”, a cura di Alessandro Romanini e di Gianguido Grassi, con opere di Alexey Morosov per la realizzazione di un’istallazione multimediale in collaborazione con lo scrittore e illustratore Nicolai Lilin e del compositore e musicista Federico De Robertis.
“Per questa speciale occasione – spiegano i curatori – Morosov e Lilin hanno concepito un’operazione artistica, un work in progress di vaste dimensioni che, prendendo avvio dal libretto originale dell’opera pucciniana – riscritto e reinterpretato da Lilin – unisce allo stesso tempo due opere entrate di diritto nella storia della musica e della letteratura e la cultura russa con quella italiana: La Rondine di Giacomo Puccini e Il Gabbiano di Anton Cechov.”
L’iniziativa ospitata a Lucca nei tre piani del Palazzo delle Esposizioni allinea in maniera sinergica discipline espressive diverse.

La mostra è concepita come una vera e propria installazione site specific, che unisce in un percorso espositivo omogeneo, oltre quaranta opere pittoriche, sculture, disegno e video per la creazione di una scenografia contemporanea de “La Rondine” Pucciniana.
Le opere realizzate da Morosov riprendono gli stilemi della figurazione classica rielaborati in una dimensione contemporanea in grado di fondere elementi distanti in maniera armonica.
Opere d’impostazione classica arricchite da inserti contemporanei, declinate in una dimensione scenografica, coniugata in un tempo imperfetto, il tempo dell’ottativo, dell’auspicio, della riflessione.

Lilin ha analizzato e reinterpretato il libretto originale de La Rondine scritto da Giuseppe Adami per Puccini e, in collaborazione con Alexey Morosov, ha selezionato alcuni brani e frasi indicative e pregnanti del libretto che rielaborerà graficamente – grazie alla sua raffinata arte di tatuatore-illustratore – e che saranno proiettate sulle pareti della mostra.
La mostra è realizzata dalla Fondazione Banca del Monte di Lucca insieme a una rete di soggetti istituzionali e culturali del territorio.

Palazzo delle Esposizioni
Fondazione Banca del Monte di Lucca
Piazza San Martino n. 7
55100 Lucca

No comments

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: